ROMA/PARIGI  –  PARIGI/ROMA
dall’8 al 19 marzo 2016
“L’Art dans la Cité”
Arte Musica Cinema Teatro Letteratura Fotografia Fumetti

Al via anche quest’anno la settimana culturale italo – francese a Roma. Dopo le recenti celebrazioni del 60° anniversario del gemellaggio tra Roma e Parigi, il legame non solo simbolico tra il Municipio Roma I Centro e il 13° Arrondissemente di Parigi porta in città – dall’8 al 19 marzo – la manifestazione“L’Art dans la Cité”un ricco programma di eventi culturali ed artistici aperti ai cittadini e tutti rigorosamente ad ingresso libero presentato il 3 marzo in Campidoglio dalla Presidente del Municipio Sabrina Alfonsi, dalla direttrice artistica della manifestazione Jacqueline Zana Victor e dal Presidentte dell’Associazione Jours de France, Dario Marcucci.

Arte nelle sue molteplici declinazioni, con eventi disseminati in alcune splendide location della nostra città.

Si comincia l’8 marzo con l’incontro dibattito “Ovunque libere”, una discussione a quattro voci tra donne, seguita dalla sfilata di moda e gioielli curata da Silvana Augero  (Stadio di Domiziano, Via di Tor Sanguigna).

Arti visive con la mostra e performance live dello street artist Jerico (9 marzo a S. Silvestro al Quirinale), all’esposizione delle opere di artisti contemporanei italiani e francesi alla Fox Gallery  del 19 marzo.

Il 10 e 11 marzo Roma incontra con Jean Noel Jeanneney, storico della cultura e dei media, uomo politico e scrittore, prima con dibattito “Le hasard en historie” (10 marzo,Villa Medici) e poi con la presentazione del suo libro “In guardia!” un saggio ludico e istruttivo, un modo originale per capire la Francia (11 marzo, Fox Gallery).

E poi la musica. Dalla rappresentazione dell’opera per ragazzi “Il Principe e la Rosa” liberamente tratta da Angelo Bruzzese dal “Le Petit Prince di Antoine de St. Exupèry” – con l’Orchestra e il Coro della Civica Scuola delle Arti di Roma e i ragazzi del Licèe Chateaubriand di Roma (12 marzo, Acquario Romano) all’omaggio alla grandissima Edith Piaf di Orsola Fortunati (13 marzo, Polmone Pulsante, Salita del Grillo), al concerto di Danilo Rea di ritorno a Roma dopo aver partecipato alla settimana della Cultura Italiana a Parigi (17 marzo,Accademia Nazionale di Danza).

E poi ancora happening fotografico “Dal Grand Tour alla Dolce Vita” con degustazione di vino (15 marzo, Spazio Cinque, Via Crescenzio) e cinema:  dall’8 al 16 marzo si svolge la VII edizione del Francofilm, il Festival del film francofono a Roma, che presenterà quest’anno una rassegna di 12 film e 6 incontri con registi, con opere provenienti da Europa, Africa, Nord America e Asia. (8 – 16 marzo – Centre Saint Louis. Programma completo su www.ifcsl.com).

Per il terzo anno consecutivo il Municipio ospita la Settimana della cultura francese, realizzata in collaborazione con il 13 Arrondissement di Parigi e con le istituzioni culturali francesi presenti a Roma – commenta la Presidente del Municipio Roma I Sabrina Alfonsi – Dopo quanto è successo a Parigi, questa manifestazione ha assunto un significato assai più profondo. Anche Roma, come Parigi, è ormai una realtà multietnica e multiculturale, e chi come noi ha il compito di amministrare ha il dovere morale di  promuovere e sostenere la conoscenza e la valorizzazione delle differenze tra le diverse culture, attraverso una lettura comune data dal linguaggio universale dell’arte edai valori della solidarietà e della fratellanza fra i popoli. Su questa stessa linea di pensiero, proprio ieri la Giunta del Municipio ha approvato l’intitolazione di un viale all’interno dei Giardini di Piazza Vittorio al “Cammino per l’Armonia tra le Religioni” accogliendo una proposta del Tavolo Interreligioso di Roma”.