Promotori

Le Gemelle di un mondo ideale

«L’arte e il viaggio sono due parole che vanno così bene insieme. L’arte,
come l’amore è senza frontiere. Perché l’arte è vita, creatività, futuro, avvenire,
intelligenza illuminata. Jacqueline Zana-Victor è una ambasciatrice unica,
perché europeista convinta e innamorata delle nostre due capitali. Roma la
Città Eterna, Parigi la Ville Lumiere. Parigi città degli artisti, Roma città della
creatività, della storia, del patrimonio, sono le gemelle di un mondo sognato e
ideale, in cui gli artisti hanno il potere. Bella settimana romana e parigina
.».


Christophe Girard
Adjoint à la Mairie de Paris pour la culture



Sabrina Alfonsi

Solidarietà e fratellanza tra i popoli

«Bentrovate e bentrovati al decimo anno della settimana di cultura francese a Roma!
Quando, quasi 6 anni fa, iniziai il mio incarico, trovai questa iniziativa di estremo interesse. Nel corso degli anni, anche grazie a una serie di collaborazione di numerosi partner pubblici e privati come gallerie d’arte e locali commerciali che hanno offerto gratuitamente i loro spazi per ospitare gli eventi, la stessa ha conquistato sempre maggiore pubblico. Le cronache di questa settimane registrano tensioni politiche che non possono mettere in discussione la forte e radicata amicizia tra i nostri due Paesi, costruita attorno a valori e movimenti culturali, quali il Rinascimento e l’Illuminismo, che oltre a segnare la nostre storie sono state le fondamenta su cui si è costruita l’Europa intera. Per queste ragioni, ancora oggi, attraverso la settimana di cultura francese, frutto del gemellaggio che il nostro Municipio ha con il XIII Arrondissement di Parigi, due comunità locali hanno la forza di parlare al mondo intero
».

Sabrina Alfonsi
Presidente Municipio Roma I Centro


 Rinforzare i nostri legami

«La settimana di cultura tra i nostri due Paesi è ormai un rendez-vous irrinunciabile, le tante iniziative di “Roma-Parigi  Paris-Rome” permettono di rinforzare i nostri legami, una manifestazione di anno in anno sempre più utile e importante».

Jerome Coumet
Maire du 13eme Arrondissement de Paris


Il desiderio di far nascere ancora bellezza e meraviglia

«Credere nella capacità di incontrarsi a partire dalle proprie specifiche identità: è questa la scommessa che anche quest’anno rinnoviamo dando vita alla IX settimana Italia Francia.

Due città, e due municipi, radicati nel proprio luminoso passato, che non hanno timore di affrontare le complessità del presente con il desiderio di far nascere ancora bellezza e meraviglia.

Le culture, nelle loro mille forme espressive, sono la strada che percorriamo con convinzione, tessendo legami importanti e durevoli tra le persone e i territori».

Cinzia Guido
Assessora alle Politiche e ai Beni Culturali, al Turismo, agli Spazi Pubblici e al Patrimonio, alle Pari opportunità e ai Centri giovanili


Rapporti privilegiati sanciti dalla storia

La settimana italo francese è un’occasione per ringiovanire i rapporti privilegiati, sanciti dalla storia, fra i due Paesi e soprattutto tra due municipi, il 13° di Parigi e il 1° di Roma Capitale.

Con un’ampia programmazione di spettacoli, mostre, concerti e incontri e la possibilità di degustare il frutto della contaminazione tra questi due territori.

Come al solito siamo onorati della presenza dell’Institut Francais – Centre Saint Louis, del Lycée Chateaubriand, del rinnovato sostegno della Mairie de Paris. Le parole espresse da Bruno Julliard ci onorano e stimolano a proseguire con crescente passione ed impegno».


Jacqueline Zana-Victor

Direttrice Culturale Roma-Parigi Paris-Rome